Gaza: alto dirigente Fatah arrestato da Hamas

MO: Gaza, alto dirigente Fatah arrestato da Hamas
15.01.08 09:26 | Estero |

Un importante responsabile di Al Fatah, il partito del presidente palestinese Abu Mazen (Mahmud Abbas), è stato arrestato oggi nella Striscia di Gaza da Hamas. Lo ha detto la sua famiglia.

Jamal Kayed, comandante in capo del servizio di sicurezza nazionale, è stato arrestato all’alba nella sua abitazione nella città di Gaza da alcuni uomini armati membri di Hamas, che hanno anche sequestrato il suo computer e la sua automobile, ha detto la fonte.

Hamas ha preso il controllo della Striscia di Gaza con un colpo di mano lo scorso giugno dopo aver sbaragliato le forze fedeli a Abu Mazen.

Ticino News

Annunci

Gaza: quotidiano chiude sede per protesta contro Hamas

M.O./ GAZA, QUOTIDIANO CHIUDE SEDE PER PROTESTA CONTRO HAMAS
Direttore ricercato da miliziani che tengono in ostaggio fratelli

Roma, 15 gen. (Apcom) – Il quotidiano palestinese al Hayat al Jadida ha deciso di chiudere la propria sede dell’ufficio di Gaza per protestare contro il movimento radicale di Hamas accusato di dare la caccia al direttore del suo ufficio nella striscia. E’ quanto denuncia lo stesso quotidiano nell’edizione di stamane.

Il quotidiano vicino al movimento rivale al Fatah, accusa miliziani armati del movimento di resistenza islamica di avere fatto irruzione due giorni fa nella sede del giornale, portando via i due fratelli del capo del loro ufficio di Gaza, Munir Abu Rizq. I due fratelli, Muin e Seid, sarebbero ora “sequestrati dai miliziani di Hamas che li tengono come ostaggi” per costringere Munir di farsi consegnare.

Il quotidiano ha indetto per stamane, un sit-in di protesta contro le misure repressive di Hamas invitando tutti i giornalisti di partecipare alla protesta.

Alice News

“resistenza” palestinese?….

M.O./ CIVILE UCCISO IN ISRAELE, E’ UN VOLONTARIO ECUADORIANO
Vittima potrebbe essere un volontario straniero di un kibbutz

Gerusalemme, 15 gen. (Ap) – Un civile ecuadoriano è stato ucciso oggi in Israele da colpi d’arma da fuoco provenienti dalla Striscia di Gaza. Lo hanno riferito fonti sanitarie dello Stato ebraico.

“Un civile è stato ucciso da colpi sparati da terroristi dalla Striscia di Gaza. Stiamo verificando se la vittima è di nazionalità israeliana”, ha detto un portavoce dell’esercito, senza ulteriori precisazioni.

Secondo la radio pubblica, comunque, la vittima sarebbe un volontario straniero che lavorava al kibbutz di Ein Hachlocha, al confine con la Striscia di Gaza.

Alice News

Esplosivo “umanitario”….

Israele scopre due tonnellate di esplosivo “umanitario” per Gaza

picmt8.jpg

Due tonnellate di esplosivo, sotto forma di fertilizzante, avrebbe oggi raggiunto Gaza a bordo di un camion, se le Autorita’ Aeroportuali Israeliane (IAA) non l’avessero fermato al confine di Kerem Shalom per un normale controllo di routine.

Cosicche’, dopo le 6.5 tonnellate di “zucchero” di cinque settimane fa (in realta’ nitrato di potassio sufficiente a propellere migliaia e migliaia di missili verso Israele), e’ adesso la volta di tonnellate di “fertilizzante” che da solo sarebbe stato sufficiente per un paese grande come l’Italia.

Non sarebbe forse una cattiva idea, alla luce di queste recenti scoperte, se gli aiuti umanitari venissero passati al setaccio prima di raggiungere la destinazione.

Lo Shin Bet ha lanciato un’investigazione per determinare l’origine del letale trasporto.

Per approfondire, leggi i seguenti:

Rocket-making materials caught at Gaza border crossing
Jerusalem Post

2 tons of explosives found amongst humanitarian aid en route to Gaza
Israel News, Ynetnews

Israel foils bid to take explosive material into Gaza on aid truck
Haaretz

Israel Matzav: Let them eat fertilizer
IsraelMatzav

Elder of Ziyon: More humanitarian explosives
EoZ

Bennauro