D’Alemmah e la sua idea di “equivicinanza”……

…..per questo personaggio incapace di avere una posizione imparziale in una questione così importante come quella israelo-palestinese, lo Stato di Israele deve subire in silenzio il lancio quotidiano di missili sul proprio territorio, i rapimenti dei propri soldati mentre si trovano sul proprio territorio, gli attentati suicidi dei terroristi, le provocazioni dei vari Ahmadinejad/Nasrallah/Meshaal, i boicottaggi accademici da parte di llustri università, e chissà quant’altro! L’unico aspetto della situazione che interessa questa persona evidentemente INADATTO a ricoprire il ruolo che ahinoi ricopre attualmente nel Governo Italiano è che Israele subisca in silenzio….e non reagisca…chè non sia mai che gli amici di D’Alemmah si offendano…..che tristezza questa Sinistra italiana! Costretta ad essere rappresentata da personaggi del genere!

Fonte: asgmedia _News

Il titolare della Farnesina ha invitato tutte le parti in causa ad essere coerenti con “lo spirito di Annapolis”

D’Alema: “La punizione collettiva di Israele al popolo palestinese è incomprensibile”

21/01/2008La reazione di Israele contro la Striscia di Gaza “non puó essere compresa da parte dell’opinione pubblica internazionale”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Massimo D’Alema durante la riunione dei ministri degli Esteri del “Dialogo 5+5”, in corso a Rabat, in Marocco. “Nessuno puó giustificare il lancio di missili da Gaza verso il territorio israeliano”, ha affermato D’Alema, condannando allo stesso tempo “la punizione collettiva di un’intera popolazione, attraverso il taglio di servizi essenziali, tramite misure che mettono in discussione persino il funzionamento degli ospedali”.

Il titolare della Farnesina ha anche ricordato che dalla conferenza di Annapolis (che si è tenuta lo scorso 27 novembre) ad oggi “i morti palestinesi sono oltre 170”. “Certo – afferma – come dice la stampa israeliana, la maggior parte sono militanti, ma ci sono anche molti civili”. “È una situazione veramente pesante”, ha detto il ministro, invitando tutte le parti in causa ad essere coerenti con “lo spirito di Annapolis” (fc).

Formiche.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: