Khaled Meshaal: Gilad Shalit “è vivo e sta bene”

Addirittura almeno dieci anni di tregua!……e dopo?

M.O./ KHALED MESHAAL A PANORAMA: GILAD SHALIT “E’ VIVO E STA BENE”

Il leader in esilio di Hamas attacca Israele e l’Anp

Roma, 31 gen. (Apcom) – Gilad Shalit, il soldato israeliano rapito nel giugno del 2006 da un commando palestinese al confine di Gaza, “è vivo, sta bene ed è anche trattato con i guanti bianchi”. Lo ha assicurato Khaled Meshaal, il leader di Hamas, in un’intervista esclusiva a Panorama in edicola da domani.

Meshaal ha inolte parlato di Israele e dell’Autorità nazionale palestinese. Se lo stato ebraico “si ritira, se riconosce Gerusalemme e il ritorno del nostro popolo e se smantella le colonie che ci occupano”, ha spiegato, “noi siamo pronti a una tregua di dieci anni almeno“.

Quanto al presidente Abu Mazen, il leader di Hamas ha ricordato che “Israele si nutre dell’agonia dei nostri per esistere politicamente. Il male è che oggi è aiutato da chi fra i nostri fratelli lo appoggia con il silenzio e la complicità”.

Alice News

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: