L’ultimo regalo del Governo Prodi

Il Paese di Bengodi per Nemer Hammad

Ricevo da ShalomIsraele:

Una delle ultime malefatte del governo Prodi e’ stata l’approvazione di una legge che stanzia poco meno di 310.000 euro a favore della Delegazione Palestinese in Italia.

Sono denari degli Italiani che vengono regalati a chi fa del terrorismo la propria legge, il proprio stile di vita. Una somma che si ripete annualmente per tre anni.

Uno stanziamento, recita la legge, SENZA OBBLIGO DI RENDICONTO, ovvero i signori delegati palestinesi potranno spenderli come vorranno senza giustificare le spese allo Stato italiano che, nella peggiore delle ipotesi, si rende complice di attività terroristiche palestinesi.

Ma era davvero necessario buttare quel miliardo di euro quando i pensionati muoiono letteralmente di fame, gli ospedali non funzionano, gli stipendi sono da fame e via dicendo?

Ecco di seguito il testo.

LEGGE 7 gennaio 2008, n.14

Concessione di un contributo finanziario alla Delegazione generale palestinese per il funzionamento della sede in Italia. (GU n. 30 del 5-2-2008)

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge:

Art. 1.

E’ autorizzata la concessione alla Delegazione generale palestinese, per il triennio 2007 2009, di un contributo annuo pari a 309.875 euro destinato alle spese di funzionamento della sua sede in Italia. Tale contributo ha carattere forfetario e non e’ soggetto a rendicontazione.

Deborah Fait

Per consultare il testo originale della legge clicca qui

Annunci

5 Risposte to “L’ultimo regalo del Governo Prodi”

  1. liberaliperisraele Says:

    Su shalom israele l’avevo postato io, ora linko te 🙂

  2. liberaliperisraele Says:

    Su shalom israele l’ho pubblicata io per cui se vedi che è sul blog non l’ho presa da te.

  3. liberaliperisraele Says:

    Chiedilo a Deborah se non ne sei convinto

  4. Focus on Israel Says:

    Si,si…ho visto! Ho solo cercato il link della Camera per esserne certo! 🙂

  5. liberaliperisraele Says:

    Shalom Israele non è un sito ma un forum. 🙂
    Avevo messo il blocco commenti perchè non c’ero tutto il giorno e non volevo pazzi per il blog che buttassero dentro ogni sorta di follie senza controllo, ora è sbloccato.
    Ciao


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: