Deludente partecipazione a corteo Hamas in Striscia Gaza

Deludente partecipazione a corteo Hamas in Striscia Gaza

Era prevista una partecipazione fino a 50.000 persone per la catena umana di 40 chilometri indetta dal movimento di resistenza islamico Hamas per denunciare l’embargo israeliano della Striscia di Gaza. Ma alla manifestazione hanno aderito circa 4.500 palestinesi, pochi per unire idealmente Rafah, sul confine meridionale con l’Egitto, e Beit Hanoun, a nord. I militari israeliani erano stati posti in stato di massima allerta ai valichi con la Striscia. In una nota congiunta il ministro degli Esteri, signora Tzipi Livni, e il ministro della Difesa, Ehud Barak, avevano assicurato che Israele non sarebbe intervenuto “nelle manifestazioni all’interno della Striscia di Gaza”, ma che avrebbe difeso “il proprio territorio per prevenire violazioni della sovranita’ dei propri confini”. I comandi avevano dato ordine ai soldati schierati al confine di sparare contro chiunque avesse tentato di forzare i blocchi. La manifestazione invece si e’ conclusa senza incidenti. Ma poche ore dopo giovani militanti palestinesi hanno scagliato sassi contro i militari israeliani al valico di Erez. Una cinquantina i fermati. Militanti hanno anche sparato razzi contro il sud di Israele e la deflagrazione di un proietto ha ferito un bambino.

(La Repubblica, 25 febbraio 2008)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: