Sderot: bambino ferito non perderà l’uso del braccio

26/02/2008 Il piccolo Yossi, di 10 anni, gravemente ferito lunedì mattina da un Qassam palestinese a Sderot, non perderà l’uso del braccio. Lo hanno detto i medici dell’ospedale Barzilai di Ashkelon. La sorellina di Yossi, che era con lui al momento della caduta del razzo, ha detto: ”Yossi non ha pianto, diceva solo che gli faceva male. C’era fumo dappertutto e ho visto la sua spalla piena di sangue”.

Israele.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: