Dopo 30 anni non è cambiato niente….purtroppo

10/03/2008 Sono trascorsi 30 anni dall’attentato palestinese che 11 marzo 1978 causò la morte di 35 passeggeri su un autobus israeliano lungo la strada costiera. I sopravvissuti si sono riuniti per l’occasione, costretti ad ammettere, dopo l’attentato di giovedì scorso a Gerusalemme, che “ben poco è cambiato”. Fu dopo quell’attentato che Israele lanciò l’Operazione Litani contro le organizzazioni terroristiche nel Libano meridionale.

(Fonte: Israele.net)

1978 (11 marzo) Un commando di Al Fatah,arrivato dal mare, sbarca a Tel Aviv e sequestra un autobus diretto a Haifa. Prima di essere uccisi a loro volta, gli 11 terroristi assassinano i passeggeri di un taxi, si impadroniscono di due autobus di linea e ne uccidono i passeggeri. I morti sono alla fine più di 40 (di cui 13 bambini), i feriti 80

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: