Terrorismo, complice di Sandalo fa ritrovare 4 ordigni

Terrorismo, complice di Sandalo fa ritrovare 4 ordigni

(ANSA) 2008-04-16 14:22 – La Digos di Milano, nell’ambito delle indagini sulla cosiddetta Lega antislamica, ha recuperato quattro rudimentali ordigni. L’ubicazione delle bombe è stata segnalata da Maurizio Peruzzi, fermato sabato scorso dopo l’arresto dell’ex Prima Linea Roberto Sandalo, di cui viene ritenuto complice. I quattro ordigni sono delle Pipe bombs, involucri realizzati con tubi Innocenti riempiti di materiale esplodente e innescabili con una miccia. Sono state ritrovate a Pecorara, una frazione di Piacenza, in una zona verde. Erano complete in tutte le parti e pronte all’uso. Peruzzi, nell’interrogatorio di ieri davanti al procuratore aggiunto di Milano, Armando Spataro, aveva ammesso di essersene disfatto non appena aveva saputo dell’arresto dell’amico Roberto Sandalo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: