Libano: ritiro Hezbollah, truppe pattugliano Beirut, scontri a Tripoli

Ritiro Hezbollah, truppe pattugliano Beirut, scontri a Tripoli

BEIRUT (Reuters) – Le truppe libanesi pattugliano Beirut oggi dopo che i combattenti di Hezbollah si sono ritirati dalle aree che avevano occupato dopo i combattimenti, che hanno provocato 39 morti, contro i sostenitori del governo sostenuto dagli Stati Uniti.

Ma nella notte sono divampati dei combattimenti a Tripoli, la seconda maggiore città libanese, fra uomini armati pro e contro il governo. Fonti della sicurezza dicono che nei combattimenti sono morte almeno due persone e cinque sono rimaste ferite.

Centinaia di soldati, con l’appoggio di blindati, hanno allestito posti di blocco e hanno preso posizione nella parte di Beirut a maggioranza musulmana. Non si vedono uomini armati ma bande di giovani hanno mantenuto delle barricate su alcune strade cruciali, assicurandosi che aeroporto e porto di Beirut restino chiusi.

Hezbollah, un gruppo politico sostenuto da Iran e Siria che dispone di una milizia molto organizzata, ha detto ieri che sta ponendo fine alla sua presenza armata a Beirut dopo che l’esercito ha ribaltato le decisioni del governo contro il movimento.

Mentre le tensioni si sono lievemente allentate a Beirut, ci sono stati pochi progressi per risolvere le principali divergenze politiche che hanno fatto precipitare il Libano nella sua peggiore crisi dalla guerra civile 1975-1990.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: