Abu Ala vuole un esercito per l’ANP

Abu Ala vuole un esercito per l’ANP

Abu Ala, Palestinian PM, with a painting that justify Israel right on the Temple Mount

20/05/2008 Il capo dei negoziatori palestinesi, Ahmed Qorei (Abu Ala), ha avanzato nuove richieste nel corso dei recenti colloqui con i diplomatici israeliani. L’Autorità Palestinese ora vuole dotarsi di un vero e proprio esercito nonostante tutti gli accordi precedentemente firmati stipulino che il futuro stato palestinese sia smilitarizzato (e dotato solo di forze di polizia).

(Fonte: Israele.net)

Annunci
Pubblicato su ANP. Tag: , , , . 1 Comment »

Una Risposta to “Abu Ala vuole un esercito per l’ANP”

  1. Nefesh Says:

    November 20, 2003

    Una terra, un popolo?

    Dal settimanale Sette in edicola oggi:

    “Proprio mentre il neopremier palestinese Abu Ala sembra fare grandi aperture verso il processo di pace, sul giornale Al-Hayat Al-Jadida, organo dell’Anp, appare questa vignetta in prima pagina. La sagoma della Palestina è attraversata da un filo spinato, al di qua del quale c’è una vecchia chiave arrugginita. “La chiave di casa mia”, recita la scritta in arabo. La sagoma non ha divisioni, è un tutt’uno, Israele non esiste. La “casa”, dunque, va dal mare al fiume, dal Mediterraneo al Giordano. Dov’è la casa degli ebrei?”

    Stefano Jesurum
    sjesurum@corriere.it


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: