Gaza: arresti per le minacce ai cristiani

Gaza: arresti per le minacce ai cristiani

GAZA – La polizia di Hamas a Gaza ha arrestato persone coinvolte nelle minacce di morte a carico del manager della libreria battista. Si tratta di membri di un gruppo che compie attentati ai danni di punti internet/caffè perché il web è considerato “dal diavolo”. La polizia ha trovato il numero di telefono del manager cristiano in un dei cellulari del gruppo.

Come si ricorderà il responsabile della libreria cristiana, padre di quattro figli, il più grande dei quali ha 17 anni, era stato costretto a non uscire di casa per paura di un attentato.

(ICN News, 9 giugno 2008 )

Annunci

Vienna: cori nazisti contro ebrei e polacchi: arrestati 100 tifosi tedeschi prima di Germania-Polonia

Cori nazisti contro ebrei e polacchi: arrestati 100 tifosi tedeschi prima di Germania-Polonia

VIENNA – La polizia austriaca ha arrestato un centinaio di sostenitori tedeschi che scandivano slogan xenofobi e antisemiti mentre marciavano per assistere al match inaugurale della loro Nazionale contro la Polonia agli Europei di calcio. Alcune persone sono state arrestate a scopo preventivo e verranno al più presto rimpatriate. Gli hooligan tedeschi marciavano nel centro storico di Klagenfurt, gridando parole ispirate al passato nazista della Germania. «Tutti i polacchi devono portare una stella gialla», urlavano i tedeschi, vagando per le strade di Klagenfurt prima di essere fermati dalla polizia. Come è noto, durante il Terzo Reich gli ebrei furono costretti dai nazisti ad applicare sul proprio abbigliamento una stella gialla in modo da essere riconoscibili.

(Il Messaggero, 8 giugno 2008 )