Libano: presto scambio Israele-Hezbollah, prigionieri vivi o morti

PRESTO SCAMBIO ISRAELE-HEZBOLLAH,PRIGIONIERI VIVI O MORTI

Beirut,18 Giugno 2008, 19:54 – Uno scambio di prigionieri e’ imminente tra Israele ed Hezbollah, che stanno mettendo a punto i dettagli conclusivi del relativo accordo, raggiunto grazie ai buoni uffici della Germania, un cui emissario si e’ prestato come mediatore sotto l’egida delle Nazioni Unite. La notizia e’ stata riferita da almeno due fonti riservate negli ambienti politici libanesi: lo scambio non avverra’ comunque prima di una decina di giorni, e potrebbe aver luogo proprio in territorio tedesco.

Da un lato riguardera’ Ehud Goldwasser ed Eldad Regev, i due riservisti israeliani catturati dai miliziani sciiti nel luglio 2006 al confine tra il Libano e lo Stato ebraico; dall’altro un numero variabile di detenuti libanesi attualmente rinchiusi nelle carceri israeliane, a seconda delle versioni quattro oppure da sette a dieci, piu’ le salme di una decina di guerriglieri di Hezbollah uccisi in combattimento. Non e’ chiaro tuttavia se siano ancora vivi Goldwasser e Regev, il cui sequestro provoco’ l’attacco d’Israele contro il sud del Libano che due anni fa diede il via a un sanguinoso conflitto-lampo protrattosi per 34 giorni: il Partito di Dio si e’ sempre rifiutato di rivelare che cosa ne sia stato dei due ostaggi, i quali nella sparatoria che porto’ alla loro cattura sarebbero rimasti seriamente feriti; nella medesima occasione nove loro commilitoni persero la vita.

Repubblica.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: