Achille Lauro: Fatayer chiede permesso di soggiorno

ACHILLE LAURO: FATAYER CHIEDE PERMESSO SOGGIORNO

ROMA 2008-07-10 19:08 – Ibrahim Abdellatif Fatayer, il più giovane componente del commando che nel 1985 sequestrò la nave Achille Lauro, ha presentato richiesta di permesso di soggiorno per ragioni umanitari alle autorità di polizia italiane. Materialmente la richiesta è stata presentata da uno dei suoi legali, avv. Francesco Romeo. La richiesta, che è stata depositata all’Ufficio Immigrazione della Questura di Roma, è motivata dal fatto che Fatayer è uomo senza stato e senza nazione, “apolide di fatto anche se non di diritto, una persona che non può essere mandata da nessuna parte”, come ha specificato l’avvocato Romeo.

L’Ufficio Immigrazione a questo punto aprirà un’istruttoria. Procedimento che supera il problema della scadenza dei 15 giorni (il 19 luglio) per lasciare l’Italia, imposto a Fatayer da un provvedimento emesso nei giorni scorsi proprio dallo stesso Ufficio. “Può restare nel Paese fino a quando non riceve una risposta”, ha precisato Romeo. La presentazione della richiesta del permesso di soggiorno “non è un espediente per restare una settimana o un mese in più – ha concluso il legale – è un fatto serio che mira a chiudere definitivamente e in modo stabile la vicenda”.

(Fonte: Ansa, 10 Luglio 2008 )