Ex consigliere di Arafat chiede una nuova intifada

Ex consigliere di Arafat chiede una nuova intifada

Ramallah, 1 set, 10:04 -Serve una nuova intifada, popolare e pacifica, per uscire dallo stallo attuale tra Israele e Autorità palestinese. Lo ha affermato un ex consigliere di Arafat, Bassam Abu Sharif, in un’intervista alla stampa palestinese. “Occorre un’escalation delle dimostrazioni pacifiche e dei sit in” ha detto Abu Sharif, secondo cui spetta all’Anp l’incarico di mettere a punto un programma d’accoglienza per migliaia di sostenitori dall’estero che partecipino attivamente a quella che lui chiama “l’intifada dell’indipendenza”.

Intanto secondo l’“Equipe palestinese per gli studi strategici” potrebbe rendersi necessario l’abbandono della formula dei “due Stati per i due popoli” e il ritorno al progetto di un unico stato binazionale e democratico “nell’intero territorio della Palestina storica” che ospiti sia gli israeliani sia i palestinesi. Fra quanti partecipano ai dibattiti di questa équipe figurano esponenti di al-Fatah (Jibril Rajub, Mohammed Shtayeh) e di Hamas (Samir Abu Eishe) e figure indipendenti come il politologo Ali Jarbawi dell’Università di Bir Zeit a Ramallah.

Annunci