Gaza:prigioniero palestinese si getta dal secondo piano per sfuggire alle torture dei suoi carcerieri

Gaza:prigioniero palestinese si getta dal secondo piano per sfuggire alle torture dei suoi carcerieri

Gaza, 10/09/2008- Un palestinese si è gettato dalla finestra del secondo piano per sfuggire alle torture dei suoi carcerieri palestinesi ed è ora ricoverato in un ospedale di Gerusalemme est. Le autorità del carcere dicono che è caduto accidentalmente. Secondo l’organizzazione palestinese per i diritti umani Al-Haq, il caso del 34enne Mohammed Abdel Karim, arrestato 15 giorni fa da poliziotti palestinesi a Nablus, è la conferma degli estesi abusi perpetrati dalle forze di sicurezza palestinesi. “Avevo iniziato a desiderare di morire”, ha detto il giovane intervistato in ospedale dalla Associated Press.

(Fonte: Israele.net)

Per approfondire la notizia cliccare qui

Thanks to Esperimento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: