Egitto: scoperti missili in bunker sotterraneo nella penisola del Sinai

Egitto: scoperti missili in bunker sotterraneo nella penisola del Sinai

31/10/2008 Egitto: la polizia ha scoperto 8 missili in un bunker sotterraneo nel nord della penisola del Sinai. I missili terra-terra e terra-aria erano molto probabilmente destinati alle organizzazioni terroristiche nella striscia di Gaza.

(Fonte: Israele.net)

Advertisements

Una Risposta to “Egitto: scoperti missili in bunker sotterraneo nella penisola del Sinai”

  1. In Difesa di Israele Says:

    Israele: pubblicato libro con memorie di anziani di Tel Aviv sotto bombardamento italiano

    Tel Aviv, 29 ott – Un libro che raccoglie le memorie di una trentina di anziani, abitanti di Tel Aviv, che il 9 settembre 1940 furono sorpresi da un pesante bombardamento dell’aviazione italiana, è stato presentato ieri nella città israeliana.”Eravamo andati al Cinema Ester, nella centrale piazza Dizengoff” ricorda Haya Chessner, che all’epoca era una bambina. “Davano un film con Shirley Temple, che era molto amata da noi bambini. La proiezione era iniziata con i cartoni animati di Mickey Mouse, ridevamo tutti allegramente”. Ma all’improvviso le luci si accesero, mentre in lontananza si sentivano le prime esplosioni. Gli spettatori furono raccolti nell’ingresso del cinema in mancanza di rifugi migliori. Gli abitanti di Tel Aviv, allora sotto Mandato britannico e fino a quel momento risparmiati dai bombardamenti della aviazione italiana (che invece aveva già colpito il porto di Haifa) rimasero sbigottiti di fronte all’attacco. Chessner ricorda di aver visto in cielo due file parallele di cinque velivoli ciascuno. Immaginò – ma probabilmente si sbagliava – che fossero in contatto radio con gli abitanti del vicino rione agricolo di Sharona: vi abitavano tedeschi filo-nazisti, membri della setta religiosa dei Templari. Quando dopo due ore il pericolo era cessato, constatò che numerose case nel centro di Tel Aviv erano rimaste sventrate.

    Nell’attacco morirono 130 ebrei e 7 arabi oltre centinaia di feriti.

    L’ iniziativa è giunta dalla ‘Lista dei pensionati’, in vista delle elezioni municipali dell’ 11 novembre.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: