Khaled Meshaal, leader di Hamas: “Entro alcuni anni questo mondo cambierà, sottomesso al volere arabo-islamico”

Khaled Meshaal, leader di Hamas: “Entro alcuni anni questo mondo cambierà, sottomesso al volere arabo-islamico”

Khaled Meshaal, il terrorista attualmente leader di Hamas

Khaled Meshaal, il terrorista attualmente leader di Hamas

05/12/2008 Da un discorso del capo dell’ufficio politico di Hamas Khaled Mesha’al, andato in onda su Al-Jazeera lo scorso 12 ottobre: “A voi, fratelli e sorelle arabi e musulmani, dico che siete secondi soltanto ad Allah nel contrastare l’egemonia americana e questo avviene grazie alla Palestina, al Libano, all’Iraq, all’Afghanistan e a tutte le incrollabili forze della resistenza della nostra nazione. È dimostrato che questo è un mondo oppressivo basato sull’usura e la tirannia. Quando vuole, Allah fa crollare questi sistemi. Entro alcuni anni questo mondo cambierà, sottomesso al volere arabo-islamico, ad Allah piacendo. Altrimenti come facciamo a credere all’hadith che ci dice che gli alberi e le pietre lotteranno al nostro fianco?” (L’Hadith in questione dice: “Verrà l’ora in cui il musulmano muoverà guerra all’ebreo e lo ucciderà, e finché vi sarà un ebreo nascosto dietro una roccia o un albero, la roccia e l’albero diranno: musulmano, servo di Dio, c’è un ebreo nascosto dietro di me, vieni e uccidilo”).

(Fonte: Israele.net)

Annunci

3 Risposte to “Khaled Meshaal, leader di Hamas: “Entro alcuni anni questo mondo cambierà, sottomesso al volere arabo-islamico””

  1. In Difesa di Israele Says:

    Khaled Mesha’al: “Questo mondo cambierà, sottomesso alla volontà arabo-islamica” -Traduzione

    Dispaccio speciale n.2137

    Il direttore dell’ufficio politico di Hamas Khaled Mesha’al: “Allah ha preso in giro l’America”; “Questo mondo cambierà, sottomesso al volere arabo-islamico”

    Quelli che seguono sono estratti da un discorso pubblico fatto dal capo dell’ufficio politico di Hamas Khaled Mesha’al, che è andato in onda su Al-Jazeera il 12 Ottobre 2008.

    Per vedere questa clip sulla MEMRI TV visita: http://www.memritv.org/clip/en/1929.htm (in arabo con i sottotitoli in inglese)

    “Guardate come Allah si è preso gioco dell’America”

    Khaled Mesha’al: “Tutti i popoli dicono no all’egemonia americana. Pertanto la nostra nazione sta facendo bene, ed è in grado di valutare i risultati, anche in tempi difficili. Le grandi nazioni si trovano di fronte a numerose sfide”.
    “Oggi il mondo si trova di fronte ad una politica internazionale che si basa sulla multipolarità. Guardate come Allah si è preso gioco dell’America. Vi dico fratelli e sorelle, arabi e Musulmani, che siete secondi soltanto ad Allah per trasformare questa politica in unipolare a multipolare. Questo avviene grazie alla Palestina, il Libano, l’Iraq e l’Afghanistan ed a tutte le incrollabili forze di resistenza della nostra nazione. Oggi, Chavez sfida gli Stati Uniti, anche se vive vicino, mentre noi, che viviamo a decine di migliaia di chilometri di distanza, abbiamo paura dell’America”?

    “Allah fa collassare tutti questi sistemi”

    “E’ stato dimostrato che questo è un mondo oppressivo che si basa sull’usura e sulla tirannia… quando vuole, Allah fa collassare questi sistemi. Quello che è importante è che quando Allah osserva i suoi servi, vede che sono in azione sul terreno. Poi, ha mosso l’intero universo per aiutarli”.

    “Entro alcuni anni… questo mondo cambierà, sottomesso al volere arabo-islamico, se Allah vuole”

    “In caso contrario, come facciamo a credere all’hadith che ci dice che gli alberi e le pietre lotteranno al nostro fianco? Verrà il giorno, tra diversi anni, in cui questo mondo cambierà, sottomettendosi alla volontà arabo-islamico, se Allah vorrà”.

    Traduzione di In Difesa di Israele – indifesadisraele@gmail.com

  2. esperimento Says:

    Recita un saggio detto: “L’uomo propone, il Signore dispone”. In genere le cose vanno sempre al contrario rispetto ai programmi, specie in questi casi: Hitler diceva che il suo impero sarebbe regnato mille anni e a malapena ha superato i 10. Evidentemente KM non ha studiato abbastanza bene la storia.

  3. nicola Says:

    io personalmente non mi sottometterò mai al volere di nessuna religione e per nessuna intendo proprio NESSUNA!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: