Capezzone (Pdl): Clima anti-israeliano su media italiani

Gaza/ Capezzone (Pdl): Clima anti-israeliano su media italiani

Daniele Capezzone, portavoce del Pdl

Daniele Capezzone, portavoce del Pdl

“In troppi fingono di non sapere che Hamas è terrorista”

Roma, 28 dic. (Apcom) – C’è un “preoccupante e grave clima anti-israeliano su media italiani”, secondo Daniele Capezzone, Pdl, portavoce di Forza Italia.

“E’ preoccupante e grave il permanere di un clima anti-israeliano su molti media italiani”, afferma Capezzone in un comunicato. “In troppi, ancora, fingono di non sapere che Hamas è una feroce organizzazione terroristica; che Hamas ha rotto la tregua con i suoi attacchi; e che anche tanti stati arabi più ragionevoli si augurano un’affermazione di Israele e un conseguente ridimensionamento di Hamas. Sarebbe ora che anche in Italia questo clima e questa ostilità nei confronti di Israele finissero”.

5 Risposte to “Capezzone (Pdl): Clima anti-israeliano su media italiani”

  1. PDCI senza speranza... Says:

    Gaza/ Pdci: Attacchi israeliani sono crimini di guerra

    “Governanti di Israele andrebbero portati in catene all’Aja”

    Roma, 27 dic. (Apcom) – “Gli attacchi contro Gaza sono crimini di guerra”. Lo sostiene il responsabile Esteri del partito dei Comunisti italiani, Jacopo Venier, secondo il quale “se esistesse una comunità internazionale i governanti di Israele dovrebbero immediatamente essere portati in catene di fronte alla corte di giustizia dell’Aja. Chi non denuncia questa lampante verità – conclude l’esponente comunista – è complice del massacro”.

  2. PDCI senza speranza... Says:

    Gaza/ Palermi (Pdci): La guerra di Israele e’ criminale

    Nessuna voce da Occidente, liberi di continuare pulizia etnica

    Roma, 27 dic. (Apcom) – “La guerra di Israele contro Gaza è criminale. Non ci sono altre parole per esprimere i lutti e le morti di innocenti che da anni ed anni il governo israeliano provoca ai palestinesi”. Lo sostiene Manuela Palermi, direttore di ‘rinascita’, settimanale del Pdci. “Ancora una volta – aggiunge – l’Occidente non farà sentire la sua voce. Qualche parola di rammarico, qualche diplomatico rimprovero, ed Israele verrà lasciato libero di continuare la pulizia etnica dei palestinesi”.

    “Solo ieri – ricorda Palermi – un razzo israeliano ‘fuori bersaglio’ ha ucciso ‘per errore’ due adolescenti. Se quel razzo fosse stato palestinese o iracheno o afgano o altro, sarebbe stato chiamato ‘terrorista’”.

  3. Daniel Says:

    Gaza/ Nucara: Israele si difende come meglio crede

    Stiamo con lo Stato ebraico senza se e senza ma

    Roma, 29 dic. (Apcom) – “Esattamente un anno fa ho guidato una delegazione del partito repubblicano a Sderot, nessuno Stato può accettare a lungo nell’indifferenza dell’opinione pubblica internazionale di vedere la propria popolazione civile bersaglio continuo e costante dei missili Qassam”. Lo dichiara in una nota il segretario del Pri Francesco Nucara.

    “La pazienza di Israele – aggiunge – ha un limite e lo stesso Abu Mazen ha evidenziato le responsabilità della fazione palestinese che comanda Gaza. A questo punto Israele si difende come meglio crede. Contiamo che il governo italiano sia vicino allo Stato ebraico in un frangente di questa delicatezza. Noi stiamo con Israele senza se e senza ma. Le soluzioni pilatesche non servono a nessuno”.

  4. Daniel Says:

    M.O.: STIFFONI (LN), BENE ISRAELE, HAMAS LANCIAVA RAZZI DURANTE TREGUA

    (ASCA) – Roma, 29 dic – ”Durante la missione del gruppo interparlamentare del Senato e della Camera italiani abbiamo ben capito quale era la situazione nella Striscia di Gaza. A Sderot quotidianamente venivano lanciati dei razzi ‘khassam’ ancor prima dello scioglimento unilaterlae della tregua da parte di Hamas. C’e’ solo da immaginare quali sentimenti potrebbero provare i cittadini italiani delle zone di confine da Trieste a Imperia a vedersi arrivare sulla testa tutti i giorni razzi che devastano le proprie abitazioni, che devastano la vita e la persona umana”. Lo ricorda, in una nota, il senatore della Lega Piergiorgio Stiffoni che venti giorni orsono si e’ recato in Israele e ha visitato le citta’ di confine israeliane ”dove tutti i giorni Hamas lancia i suoi razzi”. Per Stiffoni, dunque, ”la reazione di Israele e’ stata sacrosanta. Le controversie israelo-palestinesi si possono solo risolverse con un riconoscimento dello Stato di Israele come lo stato di Israele e’ pronto a riconoscere l’Autorita’ palestinese sovrana nei loro territori. Questa e’ una guerra che non avra’ mai fine finche’ non saranno poste serie basi di un civile confronto”.

  5. Daniel Says:

    Gaza/ Cazzola (Pdl): Governo esprima piena solidarieta’a Israele

    Scandaloso che sia presentato dai tg come se fosse l’aggressore

    Roma, 29 dic. (Apcom) – Chiede al Governo di schierarsi al fianco di Israele “senza se e senza ma” deputato del Pdl Giuliano Cazzola chein una nota scrive: “Israele ha il diritto di difendere la propria esistenza e l’incolumità dei suoi cittadini contro un nemico irriducibile ed implacabile che si annida nella Striscia di Gaza (ormai sottratta al controllo dell’Autorità nazionale palestinese), che ha collegamenti con i Governi canaglia che vorrebbero annientare lo Stato ebraico”

    “E’ scandaloso – aggiunge – che Israele sia presentato dai tg come se fosse l’aggressore, che i gerarchi assassini e i terroristi di Hamas siano descritti alla stregua di eroici combattenti che lanciano appelli alle istituzioni internazionali, che la questione umanitaria (Salvate Gaza) sia posta in modo tanto unilaterale, come se i morti fossero solo da una parte e fosse un diritto degli estremisti palestinesi bombardare, quotidianamente e imponemente, le case degli israeliani, i quali dovrebbero restare inermi ed impotenti in attesa di tregue e negoziati con un nemico che vuole solo la guerra. Israele è la prima linea della democrazia in quell’area del mondo. E – conclude Cazzola – merita tutta la nostra solidarietà. Senza ‘se’ e senza ‘ma’. Se ne ricordi il Governo italiano”.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: