Gaza: Israele effettua telefonate di avviso ai palestinesi prima dei bombardamenti

Gaza/ Telefonate di avviso ai palestinesi prima dei bombardamenti

Nuova strategia israeliana per ridurre vittime civili

New York, 2 gen. (Apcom) – Dieci minuti di tempo per lasciare le case. E’ il messaggio che l’esercito israeliano sta comunicando per telefono ai palestinesi residenti nelle case delle Striscia di Gaza che stanno per essere bombardate. Secondo quanto riportato dal quotidiano Haaretz e da Associated Press gli ufficiali israeliani hanno rivelato una nuova strategia per ridurre al minimo le vittime civili nei bombardamenti, avvisando i cittadini pochi minuti prima dei raid. I più fortunati riescono a ricevere direttamente la telefonata mentre altri trovano il messaggio in segreteria telefonica. L’avviso sarebbe stato dato anche al leader di Hamas, Nizar Ghayan, ucciso ieri, che avrebbe però deciso di rimanere nella sua casa.

Gli israeliani stanno bombardando le case in cui secondo l’intelligence si trovano gli armamenti avvisando i residenti che chi si trova all’interno dei siti sospetti “ne subirà le conseguenze”. Nella strategia rientra anche un avviso sonoro che riproduce il rumore delle esplosioni per far scappare la popolazione prima dei bombardamenti veri.

In alcuni casi la popolazione è riuscita ad impedire i raid salendo sui tetti per far capire che le case non erano vuote. Fonti vicine ad Hamas riportano che anche Ghayan avrebbe tentato di convincere le famiglie palestinesi a salire in cima alle proprie abitazioni per far smettere i bombardamenti israeliani.

La strategia riprende quella usata sempre da Israele nel 2006 in cui i residenti venivano avvisati tramite sms e quella della seconda guerra arabo-israeliana quando, in assenza di mezzi tecnologici, venivano fatti cadere dagli aerei volantini che avvisavano delle imminenti operazioni militari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: