Barak, saranno demolite case attentatori Gerusalemme

Barak, saranno demolite case attentatori Gerusalemme

Il ministro della Difesa israeliano Ehud Barak ha ordinato la demolizione della casa dell’attentatore che mercoledi’ scorso si e’ lanciato con un bulldozer contro un autobus al centro di Gerusalemme, uccidendo tre persone e ferendone oltre trenta. La stessa sorte tocchera all’abitazione dell’autore dell’attacco di marzo alla scuola rabbinica yeshiva Mercaz Harav, in cui persero la vita otto studenti Ne ha dato notizia la radio dell’esercito israeliano secondo cui Barak ha deciso dopo che il Procuratore Generale israeliano Menachem Mazuz ha riconosciuto che distruggere le case dei terroristi non lede principi costituzionali anche se restano ostacoli legali a livello nazionale e internazionale.

(la Repubblica, 05 luglio 2008 )

Annunci